lunedì 1 dicembre 2014

Ricette natalizie: tronchetto al cioccolato e tè all'anice stellato e cannella

Il NATALE è ormai vicino, ma nella mia bella Sicilia l'inverno non vuole proprio arrivare: oggi 29° e un bel vento caldo di scirocco. La nostalgia delle MERENDE invernali davanti il caminetto inizia a farsi sentire, non tanto per il freddo, anzi questo caldo autunnale mi fa molto piacere, ma per l'atmosfera PRENATALIZIA  che manca. Ma approfittando della mia mattina libera del lunedì ho deciso di preparare il TRONCHETTO AL CIOCCOLATO che ha addolcito i miei pomeriggi negli scorsi inverni. ho preparato anche un buon tè speziato con ANICE STELLATO e CANNELLA, due spezie che amo molto sia per il loro sapore dolce e il profumo inebriante che diffondono per tutta la casa, ma anche per le loro forme e colori cosi perfetti e naturali che mi lasciano imbambolata ad ammirarli. Ecco come fare il TRONCHETTO AL CIOCCOLATO




Ingredienti
 uova separate
125g di zucchero semolato extrafine
60g di burro ammorbidito
100g di farina
1 cucchiaino colmo di lievito per dolci
1 cucchiaio di acqua tiepida
1 pizzico di sale
Per la crema di burro al cioccolato
100g di cioccolato fondente tritato
150g di burro ammorbidito
200g di zucchero a velo
cacao amaro per spolverizzare il tronchetto

PREPARAZIONE:
Foderare una placca con carta forno imburrata.Battere i TUORLI con lo zucchero fino a che formano un composto leggero e spumoso. Unire il burro, la farina, il lievito ed 1 cucchiaio di acqua tiepida. 
Amalgamare bene il tutto.Scaldare il forno a 180˚C.In una ciotola pulita e con un frusta pulita battere gli albumi a NEVE FERMA con un pizzico di sale. Incorporare delicatamente in 3 mandate al composto di tuorli e zucchero.Versare il composto finale sulla placca e spalmarlo in uno strato uniforme.Infornare per 12 minuti.
Sfornare, attendere 3 minuti ed arrotolare attentamente con carta forno pulita partendo dal lato corto.

PER MONTARE IL TRONCHETTO: 
Srotolare con attenzione il biscuit raffreddato e spalmarvi un sottile strato di crema di cioccolato. Riarrotolare ben stretto, aiutandosi con la carta forno che verrà staccata via via.
Tagliare diagonalmente una fetta dal rotolo e metterla da parte per usarla dopo a guisa di ramo del tronchetto.Glassare il rotolo con la CREMA rimasta. 
Con un coltellino piatto a paletta praticare leggere scanalature irregolari sul tronchetto per creare un effetto CORTECCIA. Posizionare la fetta tagliata in precedenza lateralmente vicino al centro con il lato obliquo appoggiato al tronchetto. Glassare con la crema.Trascinare i rebbi di una forchetta per tutta la lunghezza del tronchetto per completare l'effetto corteccia.Sciogliere il cioccolato a bagnomaria
.Battere il BURRO morbido fino a che risulta leggero e cremoso. Unire lo ZUCCHERO a velo un po' per volta, incorporandolo completamente ad ogni mandata. Aggiungere il cioccolato sciolto ed amalgamare completamente.Spolverizzare tutto il tronchetto con il cacao. Se si desidera, aggiungere decorazioni tipo FRUTTI ROSSI spolverati di zucchero a velo, funghetti di meringa, alberelli in miniatura,panna, etc etc

PREPARIAMO L'INFUSO:
Per il tè speziato invece, basta scegliere un buon tè, preferibilmente NERO o BIANCO perché quelli verde o rosso non si abbinano bene a queste due spezie, aggiungete una stecca di CANNELLA e delle bellissime stelline di ANICE, lasciate in infusione per 5-6 minuti gustatelo ben caldo.

Se anche voi provate a fare queste ricette fatemi sapere il risultato, 
a presto!